conservativa.jpg

Conservativa

La conservativa è quella branca dell’odontoiatria restaurativa che tratta lesioni dentali cariose, traumatiche ed alterazioni congenite nella forma e/o nel colore, restituendo ai denti una corretta funzionalità ed estetica.

Tali restaurazioni vengono realizzate con materiali che si avvallano di tecnica adesiva, resine composite, ed inoltre completamente atossici e ad alta valenza estetica; il tutto attuando in maniera estremamente conservativa, senza togliere parti sane al dente.

Al fine di garantire un elevata qualità e riuscita dei restauri con tecnica adesiva, questi vengono sempre realizzati sotto isolamento con diga di gomma, sia se facciamo riferimento ad una semplice otturazione sia nel caso di ricostruzioni più importanti per dimensioni ed intarsi diretti.